Blog

E Lawrence D'Arabia?

E Lawrence D

E poi c'è il Wadi Rum, il deserto più bello che abbia mai visto in vita mia, dove da brulle distese di sabbia, un mare immobile punteggiato da bassi arbusti, si ergono delle spettacolari montagne che paiono lavorate al cesello (un pizzo scolpito nella roccia dal vento, un immensa crème caramel pasticciata da un gigante bambino: ogni minuto che passa porta una nuova e inadeguata definizione a cui manca sempre qualcosa) e delle dune rosse rosse rosse che si adagiano mollemente contro le pareti rocciose.
Si viaggia in questa vastità in 4×4, in reperti della storia automobilistica tenuti assieme col fil di ferro e dai mille cigolii, si sobbalza su strade appena disegnate sulla sabbia, si scala la montagna di turno, si guarda estasiati un panorama che non fa rimpiangere quello di Petra.

Solo il tramonto e il freddo della notte ci spingono lontano da questa terra di giganti.

E Lawrence DE Lawrence DE Lawrence D

click here to share
7 responses to E Lawrence D'Arabia?
  1. anonimo says:

    Ah, the first picture of the halo (really a halo?) really held my breath…it's truly magical, a dreamy glimpse of a desert, of the longing of the camels, of a wish to move forward to an unknown destination, of hues of a resolute mind. Che bello…

    And I'm so glad to be travelling the world woven by your words again 🙂
    Cath 

  2. andlosethenameofaction says:

    That was a lucky shot Cath

  3. anonimo says:

    How I love it. You know, it carries far more than pure luck…

  4. usadifranciRDD says:

    che botta di culo non indifferente!! gelosissima io!
    scatto meraviglioso…complimenti!

  5. andlosethenameofaction says:

    Eh! Botta di chiulo solo fino ad un certo punto, perché non ho parlato dell'occhio bionico che avvista dei puntini sull'orizzonte che si trasformano in cammelli e la scavallata rompicollo giù dalla duna per prenderli contro il sole morente. E poi la botta di culo, anche.

  6. ceglieterrestre says:

    Bella la tua immagine, conosco benissimo quella zona, ha un fascino particolare. Ho fatto anche io, lo stesso percorso di giorno e di notte.In questo  periodo ho inserico in un capitolo del mio libro quella zona.
    img063un caro saluto;)
     

  7. andlosethenameofaction says:

    Quella foto avrei potuto fartela io.