Blog

Immaginare a Bandipur

Da Dumre, su una jeep con ventisette persone a bordo, davanti, dietro, nel cassone coperto dove sono seduto io, aggrappate ai lati, sul tetto, sul predellino posteriore, saliamo lentamente le pendici del colle che portano a Bandipur, piccolo villaggio quasi medievale con strade lastricate di pietra e antichi edifici newari.
Appena due persone abbandonano la loro posizione all'esterno, sul retro del veicolo, prendo il loro posto e appena giriamo una curva la vedo, all'orizzonte: la catena dell'Himalaya che appena spunta tra due strati di nuvole, quasi un fotomontaggio della natura. E basta, non si pensa più, si immagina.

IMG_7476 (Small)
 

click here to share
2 responses to Immaginare a Bandipur
  1. NoRupies says:

    Dumre !!!!!!!
    ci ho preso un maledettissimo truck per Besishar…. vedo che il sistema non è cambiato: si parte quando c'è il doppio delle persone trasportabili (magari il triplo)

  2. andlosethenameofaction says:

    Troppa pioggia per me my friend, troppa pioggia per seguire le tue tracce.